A13 – Castione – Roveredo

Ubicazione:
Moesano – Cantone Ticino e Canton Grigioni

Periodo:
2010 – 2016

Campo d’attività:
Ambiente

Prestazioni per:
Progetto di dettaglio Progetto esecutivo Fase di appalto Direzione locale dei lavori per opere ambientali Accompagnamento ambientale dei lavori

Valore dell’opera:
CHF 173’000’000

Valore del mandato:
CHF 50’000

Committente:
USTRA – Ufficio Federale delle Strade

Valutazione di impatto ambientale (EIA) e accompagnamento ambientale dei lavori di allargamento dell’A13 tratta Castione- Roveredo

La tratta autostradale in oggetto, di circa 5 km di lunghezza, è quella che dallo svincolo di Bellinzona Nord conduce fino all’area di servizio Campagnola, nei pressi di Roveredo (GR).

Nella fase di progettazione, Dionea SA è stata incaricata della redazione del rapporto di valutazione dell’impatto ambientale (RIA) e della definizione delle misure di carattere progettuale e di accompagnamento per la mitigazione degli impatti ambientali del progetto.

Dionea SA si è occupata inoltre della progettazione degli interventi di compensazione consistenti nella rinaturazione dell’Isola Sgraver, un’area umida di importanza nazionale con una superficie complessiva di oltre 14 ha.

Tra gli interventi progettati da Dionea SA è compresa la sistemazione del sovrappasso Teciòn, per agevolare l’attraversamento dello stesso da parte della grande fauna e al contempo ridurre il rischio di immissione degli animali sulla sede autostradale.

Dall’inizio dei lavori, avvenuto a metà del 2012 e ancora in corso, Dionea SA ha fornito l’accompagnamento ambientale del progetto, affiancando la DLL nel controllo dell’osservanza delle misure di carattere ambientale.

Durante questo periodo sono inoltre stati svolti i monitoraggi delle varie matrici ambientali coinvolte nel progetto (aria, acque superficiali e sotterranee, suolo) mediante campionamenti specifici.